Scegliamo un siero per il tuo viso – classifica dei migliori cosmetici

Spread the love

Scegliamo un siero per il tuo viso - classifica dei migliori cosmeticiIl siero è considerato più concentrato della crema, quindi molte persone hanno grandi aspettative nei suoi confronti. Come funziona e quale funziona meglio? Se siete alla ricerca di un buon siero per il viso, la classifica creata da noi vi sarà certamente d’aiuto. Guardate!

Cos’è un siero per il viso?

Un siero per il viso è un cosmetico con principi attivi altamente concentrati. Può assumere la forma di gel, crema, emulsione o olio.

Di solito viene chiuso in una bottiglia di vetro con una pipetta, il che rende la sua applicazione facile e piacevole. Il siero è progettato per sostenere l’azione della crema, quindi non deve essere usato da solo. L’effetto del siero dipenderà dai principi attivi che contiene. Questi possono essere ad esempio vitamine e minerali, oli, collagene, acidi cosmetici o coenzima Q10. La composizione del siero determina per quale tipo di pelle verrà utilizzato.

Come usare correttamente il siero?

Ricordate che un siero è un cosmetico che non deve essere usato da solo. Si tratta di un prodotto che è destinato a completare la cura della pelle, quindi deve essere usato sotto la crema. Scopri che un prodotto come Bluronica https://myfititaly.it/bellezza/bluronica/ è un buon siero per il tuo viso.

Dopo aver accuratamente deterso e tonificato il viso, applicare il siero sulla pelle e attendere che si assorba. Poi applicare la crema come al solito. Vi chiedete che tipo di siero per il viso per la notte è il migliore? Rilassatevi – potete applicare la maggior parte di questi tipi di prodotti durante il giorno e prima di andare a dormire.

Quale siero scegliere? Cosa evitare?

Il miglior siero per il viso sarà basato su ingredienti naturali di alta qualità. Evitare un siero che contenga sostanze comedogene (intasanti) come siliconi, paraffina, oli minerali, PEG.

Il siero per il viso deve essere privo di coloranti e profumi artificiali.

Quale siero per il viso scegliere? La risposta è semplice, quella che meglio si adatta alle esigenze della vostra pelle.

Siero per il viso – classifica dei cosmetici per diversi tipi di cerio

Quale siero per l’acne?

La pelle acneica richiede una cura ben pianificata. Il siero può sostenerlo efficacemente, eliminando le imperfezioni, schiarendo i colori e regolando le ghiandole sebacee. Quale siero funziona meglio per la pelle con acne?

Cercate ingredienti come gli acidi cosmetici (mandorla, salicilico, glicolico) che hanno effetti astringenti e illuminanti. Anche lo zinco funziona perfettamente, che combatte le infiammazioni e riduce le imperfezioni. Le vitamine A ed E miglioreranno il colore della pelle grassa, che naturalmente ha spesso una tonalità terrosa.

Siero idratante per pelli secche

La pelle secca richiede un’idratazione profonda e un lenitivo delle irritazioni. La cura del suo mantello idrolipidico è garanzia di un aspetto sano e impeccabile. Applicare un siero a base di oli vegetali naturali (ad es. argan, mandorla, macadamia) sotto la crema idratante preferita.

È anche perfetto per ringiovanire e idratare l’acido ialuronico. Il siero idratante deve assumere la consistenza di un olio o di un’emulsione e “avvolgere” delicatamente la pelle secca e assetata.

Siero antirughe per pelli mature

Il siero può agire come un cosmetico antirughe. Usato insieme a delle buone creme, la vostra pelle ritroverà la sua compattezza e la sua luminosità. I prodotti migliori funzionano bene anche per ridurre le rughe superficiali.
Quali ingredienti dovrebbe contenere il siero ringiovanente? I migliori ingredienti dovrebbero includere acido ialuronico, coenzima Q10, collagene ed elastina. Recentemente, l’ingrediente ringiovanente alla moda è anche il muco dei vermi. Inoltre, il siero antirughe dovrebbe contenere ingredienti con effetto idratante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *